20 Agosto 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
News

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 20 Marzo 2018

CS Trasporto ferroviario, Scandella (Pd): Situazione fuori controllo, ci vuole una risposta immediata

SCANDELLA (PD): “SITUAZIONE FUORI CONTROLLO, CI VUOLE UNA RISPOSTA IMMEDIATA” “Dai primi giorni di marzo i ritardi, le cancellazioni e le soppressioni dei treni non si contano più, anche nelle ore di punta”, lo dice Jacopo Scandella, consigliere regionale del Pd, dopo l’ennesima giornata di disagi patiti dai pendolari. “Mentre i partiti di maggioranza sono occupati a calibrare la formazione della prossima Giunta regionale e organizzare lo staff del presidente, la situazione del trasporto ferroviario passa in secondo, terzo, ultimo piano – continua Scandella –. Male, perché si tratta di un tema cruciale a cui va data una risposta immediata. Basta leggere le cronache di tutte le province lombarde per rendersi conto della situazione: siamo a quota 500 treni soppressi a settimana solo per problemi di personale, senza contare le carenze infrastrutturali e la necessità di rinnovare il materiale rotabile”. Scandella conclude con un auspicio: “Ci auguriamo che l`assessorato ai Trasporti venga affidato a un esponente autorevole e preparato, che sia in grado di dare una svolta alla gestione di Trenord”. Milano, 19 marzo 2018

 
via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit