20 Agosto 2018      pdlombardia.it      partitodemocratico.it     Newsletter: iscriviti / cancellati  
 
 
News

Dalla Regione · Lombardia · pubblicato il 03 Maggio 2017

STEZZANO: SCANDELLA (PD), “L`AMMINISTRAZIONE COMUNALE SI FERMI, LA CONTRARIETA` IDEOLOGICA ALLE UNIONI CIVILI E` GIA` COSTATA TROPPO AI SUOI CITTADINI”

L`amministrazione Poma si fermi, la sua contrarietà ideologica alle unioni civili è già costata migliaia di euro ai cittadini di Stezzano, non è il caso di fargliene pagare di più.” Anche il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella interviene sul caso dell`annullamento da parte del Tar dell`atto con cui il Comune di Stezzano aveva destinato alla registrazione delle unioni civili non la sala di rappresentanza ma una stanza di servizio adiacente all`ufficio anagrafe. Il Tribunale amministrativo ha riconosciuto che si trattava di un caso di discriminazione. Tra spese legali e costo dell`avvocato il comune ha anche dovuto sborsare 12mila euro. Secondo Scandella “la lista civica di minoranza Stezzano Bene Comune ha ragione da vendere quando dice che l`amministrazione non deve ricorrere al Consiglio di Stato contro la decisione del Tar. Le unioni civili sono legge dello Stato, piaccia o meno all`amministrazione di Stezzano, e non è né civile né rispettoso accogliere due persone in uno sgabuzzino in un momento così bello e importante della loro vita.”

 
via S. Lazzaro 41, Bergamo | tel. 035.248180 | segreteria@pdbergamo.it  |  Privacy Policy  |  Cookie Policy  |  credit